First Look Matrimonio: come e perchè

Il primo momento, il primo sguardo...solo io e te!

Dopo il Photo Booth, sempre dagli Stati Uniti, arriva il “First look”, un servizio fotografico incentrato sul primo momento in cui gli sposi si incontrano, senza gli invitati, senza nessuno ad assistere, solo gli sposi e il fotografo.

Questo permette di poter avere la possibilità di cogliere tutte le emozioni, che la coppia prova nel momento in cui si interfaccia con il compagno vestito da sposo,o con la compagna in abito bianco; emozioni uniche da cogliere subito!

Lo sguardo che entrambi gli sposi si concedono, è fatto di una luce, che se non catturata prontamente, andrebbe perduta. Da qui nasce la volontà di creare una situazione, capace di dare spazio agli stati d’animo degli sposi, catturando tutte le loro espressioni dettate dalla meraviglia di scoprire l’altro.

Il nostro studio offre alle coppie l’opportunità di scegliere un first look indimenticabile, tenendo in considerazione l’individualità di ogni coppia, scegliendo le tematiche e i luoghi più adatti.

Gli sposi sono lasciati liberi di esprimere i loro sentimenti, dare sfogo alle loro emozioni, manifestarsi reciprocamente nel modo più naturale possibile, e mentre tutto questo accade, il professionista è pronto a immortalare ogni singolo istante.

Questa è probabilmente la parte più emozionante per gli sposi, la più autentica, dove i loro stati d’animo vengono messi alla luce e si incontrano. Il fotografo concede il grande privilegio di poter conservare per sempre il ricordo di quelle emozioni, e per questo è fondamentale affidarsi al professionista che riteniamo sia il migliore, a livello tecnico e professionale, ma anche empatico e creativo. Questi ultimi, sono ingredienti fondamentali per l’ottima riuscita di un servizio fotografico.